piercing

Si può rimuovere chirurgicamente il segno di un piercing al naso?

Si può rimuovere chirurgicamente la cicatrice di un piercing al naso? Vediamo di scoprirlo insieme, cercando di dare seguito a una curiosità molto cara a tanti giovani.

Il piercing al naso

Molti giovani decidono, durante l’età dell’adolescenza, di abbellire il proprio naso con un piercing. Questo accessorio di bellezza può avere una forma e delle dimensioni estremamente variabili, a seconda della scelta della persona sul momento. Possiamo andare dal singolo diamantino a dei veri e propri anelli di dimensioni anche molto larghe.

Se ancora non avete deciso di mettervi un piercing sul naso, è forse bene ampliare le proprie conoscenze e informarsi riguardo ad alcuni aspetti inerenti in primis alla salute e in secondo luogo anche all’estetica. Partiamo con il primo aspetto, che ha necessariamente la precedenza su tutto.

Il piercing al naso provoca una leggera apertura sulla cartilagine, come è noto. Questo corpo estraneo potrebbe provocare delle piccole infezioni batteriche, a volte anche molto serie. Nei casi più estremi, un piercing potrebbe anche danneggiare in modo serio i tessuti sottocutanei, oppure le cartilagini del naso stesso. Informarsi sulle possibili conseguenze è dunque un dovere della persona che decide di farsi un piercing.

Ma poniamo il fatto di esserci già sottoposti a un ‘abbellimento’ estetico del genere e che, adesso, ce ne siamo purtroppo pentiti. Si può fare qualcosa per rendere meno evidente il segno di un piercing sul naso oppure no?

La risposta è sì, si può fare qualcosa, ma entro certi limiti. Il chirurgo plastico può ovviamente ridurre il segno presente sul naso del paziente tramite una piccola operazione chirurgica che si svolgerà in anestesia locale. Nonostante tutti gli sforzi, però, sarà inevitabile che una piccola cicatrice rimanga, anche se impercettibile.

Se quindi in passato avevamo deciso di farci un piercing importante, con un anello di dimensioni piuttosto grandi, allora la chirurgia estetica può fare davvero al caso nostro. Ovviamente, come già specificato, non dobbiamo aspettarci la sparizione totale del segno, ma una drastica e sensibile riduzione, che basterà per farci stare bene con noi stessi e con gli altri.