macchie-cutanee

Macchie cutanee: informazioni generali

Macchie cutanee: ecco tutte le informazioni generali relative a questo inestetismo della pelle molto comune.

Macchie cutanee: cosa sono

Le macchie cutanee sono un inestetismo della pelle molto comune e che può presentarsi per diverse cause e motivazioni. Queste macchie della cute sono di colore scuro perché in una zona estremamente ristretta e circoscritta è presente un quantitativo di melanina ben al di sopra della norma. Proprio per questo motivo, infatti, queste zone hanno un colore diverso dal resto della pelle.

Le macchie cutanee, o iperpigmentazioni. possono presentarsi per diversi motivi, che in alcuni casi concorrere nello stesso momento. Molto comuni sono, ad esempio, le cosiddette machie senili, che si posizionano sul dorso delle mani o sul viso. Con l’andare dell’età, infatti, la pigmentazione della pelle diventa sempre più irregolare e provoca questo inestetismo della cute.macchie-cutanee

La vecchiaia, comunque, non è la sola motivazione che può portare una persona ad avere delle macchie cutanee. Queste iperpigmentazioni potrebbero essere il risultato di un chiaro disordine ormonale dovuto ad alcune terapie: uso di contraccettivi orali, oppure una cura per la menopausa. Ma questi non sono gli unici fattori.

Anche la gravidanza potrebbe essere una buona motivazione per la comparsa di questo inestetismo della pelle. Le macchie solitamente spariscono dopo il parto e si localizzano nella zona del volto. Un ultimo fattore potrebbe essere l’esposizione solare concentrata ed eccessiva: tutto ciò accade quando ci si concede del sole solo in certi periodi, come le vacanze estive oppure quelle invernali (la cosiddetta ‘settimana bianca’).

Macchie cutanee, la cura

Ovviamente queste macchie scure, dovute a una concentrazione eccessiva di melanina, non sono il massimo dal punto di vista estetico. Esse possono essere causa di imbarazzo, soprattutto se si presentano sul volto e il paziente potrebbe perdere quella sicurezza psicologica che invece dona una pelle fresca e giovane.

Naturalmente la chirurgia estetica moderna può porre rimedio anche alle macchie cutanee tramite diverse terapie. Al giorno d’oggi un medico chirurgo può scegliere di operare tramite dermoabrasione, peeling chimico, crioterapia oppure l’uso di alcune tecniche laser. Tra le più usate ricordiamo la radiofrequenza, il laser frazionato, Q-switched e Yag.