elettroporazione

Elettroporazione: le sedute

Quanto durano le sedute di elettroporazione? E per quanto tempo? Vediamolo insieme, specificando anche il loro effetto sul volto e sulle rughe.

Le sedute di elettroporazione

Chi decide di sottoporsi all’elettroporazione lo fa perché vuole avere una pelle più tonica, fresca e levigata. Con l’andare del tempo, purtroppo, la pelle inizia a perdere quell’aspetto che la caratterizzava un tempo, soprattutto in giovane età. Il processo di invecchiamento è assolutamente naturale, è chiaro, ma perché farlo sopraggiungere prima del tempo? La medicina estetica agisce proprio su questo campo: ritardare il più possibile un fatto (purtroppo) ineludibile.

Con le sedute di elettroporazione tutto questo è possibile. Ma con quale frequenza bisogna sottoporsi a questo innovativo ed efficace trattamento? Solitamente i primi risultati tangibili sul volto del paziente si vedono già al termine delle prime 8 sedute: la pelle inizia ad avere un aspetto più giovanile e luminoso, proprio come era prima.

Naturalmente la frequenza delle sedute di elettroporazione dipenderà dallo stato della pelle del paziente. In virtù di questo fatto non sarà possibile decretare una frequenza ideale ma soltanto una ‘media’, a seconda dei risultati che il medico chirurgo riterrà certo di ottenere.elettroporazione

Solitamente, comunque, chi vuole avere risultati immediati nel breve tempo decide di sottoporsi a due sedute settimanali di elettroporazione. In questo modo la pelle si abituerà fin da subito a ricevere acido ialuronico o collagene attraverso degli impulsi elettrici generati dal manipolo in mano al chirurgo plastico.

Una volta che la pelle del paziente avrà ricevuto il primo imprinting, le sedute da svolgersi dovranno essere solamente di mantenimento. In questo caso sarà più che sufficiente sottoporsi a una singola seduta lungo tutto l’arco del mese.

Anche la durata di ogni seduta sarà di breve durata: basteranno soltanto 50 minuti per far sì che la sostanza scelta dal chirurgo penetri nel derma attraverso dei semplici impulsi elettrici. Grazie all’azione dell’acido ialuronico (certamente il più utilizzato) o del collagene, la pelle tenderà a ritornare ad essere  luminosa, fresca e tonica. In poche parole il vostro volto subirà un netto miglioramento immediatamente visibile.