Dermolipectomia

Dermolipectomia, il decorso post operatorio

Quest’oggi vedremo in cosa consiste il decorso post operatorio inerente all’intervento chirurgico di dermolipectomia.

Dermolipectomia, il bendaggio

L’intervento di dermolipectomia si rende necessario quando il paziente presenta un eccesso di tessuto adiposo nella zona dell’addome e desidera eliminarlo in maniera drastica. Molte persone esitano ad accostarsi a questo tipo di soluzione perché considerata troppo drastica e perché temono che il decorso post operatorio sia lungo e complicato. L’obiettivo di questo articolo informativo, quindi, sarà quello di delineare in maniera realistica quali saranno le conseguenze dirette di questa operazione anticipando, però, che non c’è nulla da temere al riguardo.

Vediamo quindi cosa succede al paziente quando il chirurgo estetico ha appena terminato l’operazione di dermolipectomia. In prima battuta si dovrà provvedere a un bendaggio serrato dell’intera zona dell’addome perché, in questo modo,la cicatrizzazione dell’intero tessuto ne risulterà notevolmente agevolata.

Dermolipectomia, il decorso post operatorio

Una volta eseguito il bendaggio che, lo ribadiamo, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti, è raccomandabile eseguire (non immediatamente, è chiaro) un linfodrenaggio manuale al fine di migliorare le ecchimosi che si sono formate lungo la zona operata. Queste ecchimosi sono assolutamente normali, vista la natura ‘traumatica’ (se così la possiamo definire) dell’intervento. Vedere dei lividi lungo il nostro corpo non deve assolutamente spaventarci né deve far sorgere in noi alcun timore. E’ tutto perfettamente normale.Dermolipectomia

Al bendaggio e al linfodrenaggio si deve aggiungere una panciera o una guaina contenitiva per far sì che la zona rimanga sempre protetta. E’ assolutamente raccomandabile il riposo assoluto durante la prima settimana dall’intervento, per evitare ulteriori disagi inerenti alla zona operata. Questo significa, all’atto pratico, non fare sforzi di alcun tipo in quel periodo di tempo.

Normalmente dopo che ci si è sottoposti alla dermolipectomia, è possibile provare un certo tipo di dolore, soprattutto quando si tossisce, per via dell’interessamento della parete addominale. Il disagio generalmente colpisce in modo maggiore chi fuma ma, in un caso del genere, sarà cura del medico scegliere una adeguata e pronta risposta antidolorifica. Solitamente i tempi di recupero si possono standardizzare in una ventina di giorni, durante i quali è vietata qualsiasi attività sportiva.