criolipolisi

Criolipolisi, le eventuali complicanze

La criolipolisi presenta delle complicanze? Vediamo insieme cosa può capitare in alcuni rari casi.

Criolipolisi, alcuni effetti collaterali

Nella medicina estetica chirurgica il fattore rischio è una delle variabili da tenere sempre in considerazione. In questo senso è eticamente corretto elencare oltre ai vantaggi e ai benefici che possono derivare da un trattamento estetico, anche gli eventuali effetti collaterali o complicanze che potrebbero verificarsi.criolipolisi

Con la criolipolisi possiamo stare tendenzialmente al sicuro, ma non è da escludere che in qualche caso ci possa essere il classico ‘risvolto della medaglia’. Di cosa stiamo parlando? La complicanza più frequente potrebbe essere quella di un eccessivo arrossamento della zona interessata. Solitamente questo arrossamento non dura più di qualche ora e si risolve immediatamente.

Le altre complicanze della criolipolisi

In seguito all’arrossamento il paziente potrebbe sentire un leggero dolore nella zona interessata dall’azione del macchinario, seguita da una sorta di formicolio dell’intera area. Questa sensazione provoca certamente un leggero fastidio nel paziente ma non è nulla di grave, né un qualcosa di cui ci si debba preoccupare eccessivamente.

Ancora, in altri casi si potrebbe verificare un intorpidimento generale oppure del leggero dolore a cui seguono delle piccole ecchimosi. Anche in questo caso non c’è bisogno di farsi prendere dal panico: è semplicemente una possibilità che può accadere, anche se con una bassa incidenza. Pertanto, se vedete qualche livido nell’area glutei, addome, fianchi o gambe, sappiate che non c’è nulla di strano e che può capitare.

Altre volte le complicanze della criolipolisi si possono avvertire molto tempo dopo rispetto al trattamento. Stiamo parlando di una casistica estremamente rara ma comunque presente. In un caso del genere gli effetti collaterali possono presentarsi anche una settimana dopo, ma anche qui si risolveranno in maniera rapidissima e senza lasciare strascichi.

In conclusione possiamo affermare che alcuni effetti laterali possono verificarsi, è vero, ma la loro gravità e incidenza sono davvero risibili. La criolipolisi è un trattamento sicuro, rapido e  con benefici. L’unico aspetto negativo è che in ogni seduta si possono trattare solo aree relativamente piccole del corpo umano e quindi bisognerà sottoporsi a più sedute.