intervento

Cosa evitare prima di un intervento estetico

Nella guida odierna vedremo in modo pratico quali sono i comportamenti assolutamente da evitare prima di sottoporsi a un intervento estetico, in modo da avere un rapido promemoria delle cose da non fare assolutamente.

Evitate il fumo prima dell’intervento

Moltissime persone decidono di sottoporsi a un intervento estetico per ritrovare la giovinezza perduta. Con l’andare del tempo la persona a poco a poco non si riconosce più nel suo aspetto, visto che il tempo, lentamente, trasforma la nostra naturale fisionomia. E’ per questo motivo, quindi, che un buon numero di persone vogliono ritrovare la bellezza di qualche anno prima.

Prima di sottoporsi a un intervento estetico, però, è necessario avere alcune precise informazioni al riguardo: in questo modo si sarà più preparati e si avrà una maggiore consapevolezza di quello che il chirurgo andrà a compiere sul nostro corpo. E’ importante, quindi, capire il primo limite che ci viene imposto: non fumare!

interventoCome tutti sanno, il fumo fa male e non lo scopriamo di certo oggi. Ma per quanto riguarda la chirurgia estetica, è tassativo smettere di fumare prima di sottoporsi a un’operazione chirurgica. Perché? La risposta è molto semplice. La nicotina è un potentissimo vasocostrittore. Questo significa, all’atto pratico, che essa interferirà con la regolare circolazione del flusso sanguigno e, di conseguenza, renderà difficoltosa la connessione vascolare che è necessaria per far sì che i tessuti si cicatrizzino.

Se dunque il fumo è, purtroppo, un nostro vizio, dobbiamo eliminarlo assolutamente, almeno prima dell’intervento chirurgico. Se poi facessimo un piccolo sforzo e lo eliminassimo dalla nostra vita in via del tutto definitiva sarebbe la cosa migliore; in questo senso un’operazione chirurgica potrebbe essere l’inizio di una nuova fase della nostra vita.

Evitate cibi piccanti

Tra i vari comportamenti corretti da mettere in atto prima di un intervento estetico c’è senza ombra di dubbio anche quello di evitare determinati cibi. Ad esempio, è assolutamente buona norma evitare cibi piccanti o comunque eccessivamente speziati oppure anche gli alcolici.

In linea generale, comunque, è anche bene ricordare che il paziente dovrà evitare particolari diete dell’ultimo momento che potrebbero debilitarlo in maniera eccessiva una volta che l’intervento si potrà dire concluso.