pettorali

Chi è il paziente ideale per l’aumento dei pettorali con protesi

L’aumento dei pettorali con protesi è un intervento estetico che ha il suo specifico target di uomo. Nell’articolo di oggi, infatti, vedremo chi solitamente si sottopone a un’operazione del genere.

Chi ha bisogno dell’aumento dei pettorali con protesi

Per ogni tipo di intervento chirurgico esiste un paziente tipo. Anche nel caso dell’aumento dei pettorali esiste un profilo più o meno preciso che possiamo delineare e per il quale possiamo consigliare delle protesi al silicone. Ad esempio, il primo uomo tipo è certamente quello che nonostante anni di sacrifici in palestra e una dieta sana ed equilibrata non riesca a sviluppare dei pettorali tali da risultare anche belli esteticamente. pettorali

Spesso capita che il corpo non reagisca più di tanto alla sollecitazione in palestra e questo lo si deve certamente anche alla particolare conformazione fisica di ognuno di noi. Un uomo che geneticamente presenta un corpo longilineo e slanciato, infatti, difficilmente riuscirà a sviluppare un corpo eccessivamente muscolare, da body builder, insomma.

Al caso opposto, rileviamo tutti quegli uomini che desiderano avere un corpo bello e attraente non avendo alcuna intenzione di faticare e sudare in palestra. Questo particolare uomo, molto pigro, ambisce ad avere il massimo risultato con il minimo sforzo. Bisogna anche dire a loro difesa che chi vuole avere dei pettorali belli e definiti deve fare un esercizio continuativo e non tutti sono disposti a fare un sacrificio del genere vita natural durante.

Uomini che hanno problemi ai pettorali

Altri due casi possibili riguardano tutti quegli uomini che invece presentano dei problemi fisici. Ad esempio alcuni uomini possono avere un’assenza congenita del pettorale, definita in ambito tecnico Sindrome di Poland. Va da sé che in una situazione del genere l’intervento chirurgico risulti essere l’unica alternativa per evitare sentimenti di vergogna o di imbarazzo nei confronti del proprio corpo.

Altri uomini ancora presentano, purtroppo, delle lesioni ai pettorali. Questi gravi infortuni possono essere stati prodotti addirittura da un allenamento eccessivamente intenso e prolungato. E’ un caso limite, questo, che però potrebbe verificarsi. Anche in un frangente del genere una semplice protesi in silicone risolverebbe il problema ridonando al torace un aspetto armonico, naturale ed esteticamente valido.